Mitsubishi svela la sua micro-elettrica K-EV Concept X Style

Sarà pronta per la produzione dall’inizio della prossima primavera la Kei-Car al 100% elettrica che Mitsubishi sviluppa soprattutto per il mercato domestico in una apposita joint venture con Nissan

Lo scorso agosto i due membri asiatici dell’Alleanza franco-giapponese avevano informato il pubblico che la loro joint venture finalizzata a sviluppare micro-car NMKV era al lavoro su due modelli coi marchi Nissan e Mitsubishi al 100% elettrici, spinti da piccoli pacchio batterie con capacità di 20 kWh.

Adesso Mitsubishi ha dato la conferma che al Tokyo Auto Salon svelerà la sua K-EV concept X Style, con la “X” che va letta come “cross”, una apparente erede spirituale della piccola ma non dimenticata i-MiEV. Curioso peraltro la sede scelta per presentare questa elettrica.

Il Tokyo Auto Salon in effetti si potrebbe considerare una versione asiatica del SEMA Show di Las Vegas: una palestra per tutti i patiti del tuning e dell’elaborazione, non proprio il primo posto in cui si penserebbe di trovare terreno fertile per una vettura come la K-EV concept X Style. Ma le kei-car non sono estranee all’affetto del pubblico giapponese che si appassiona alle elaborazioni, e forse la casa a questo ha puntato.

Perciò Mitsubishi proprio negli stand delle fiera Makuhari a Chiba, il marchio giapponese presenterà la sua prima visione di una kei-car elettrica. Questo segmento è forse da considerare come quello al 100% giapponese, e come noto ha sempre beneficiato di numerose agevolazioni e di vantaggi fiscali dovuti alla loro meccanica modesta e alle loro dimensioni misurate.

Derivata dalla Mitsubishi EX-X, questo concept si presenterà come una interpretazione del tempo libero per gli automobilisti urbani e quelli rurali (che curiosamente sono altrettanto appassionati a questi modelli nelle aree remote quanto nelle metropoli sovaffollate), con una livrea blu impreziosita da un tetto color rame, che rievoca l’avvolgimento dei motori elettrici, una soluzione in passato a cui avevano attinto altri designer.

La cifra estetica della K-EV Concept X Style lascia pochi dubbi che a questo prototipo Mitsubishi farà seguire a breve una versione di produzione. Anche Nissan si prevede possa lanciare presto la propria kei-car al 100% elettrica basata sulla stessa piattaforma di questa Mitsubishi: ce lo aspettiamo molto simile al Concept elettrico IMk che la casa nel 2019 aveva portato sì a Tokyo ma al Salone Auto vero e proprio, e che allora i designer Nissan avevano impreziosito con filamenti “mizuhiki” e inserti di color… rame.

Credito foto di apertura: ufficio stampa Mitsubishi Motors