Sono stati resi noti per la clientela di casa allestimenti e prezzi della Renault Zoe 2

In Francia il listino della Renault Zoe 2 in versione con motorizzazione R100 partirà da €23.900 (con batteria a noleggio) e da €32.000 (per la clientela minoritaria che acquisterà la batteria)

L’arrivo del nuovo modello di una delle auto elettriche di maggior successo, in Italia è questione di pochi mesi, in Francia è questione di poche settimane. Stamattina sono stati resi noti dotazioni e prezzi della Renault Zoe 2 validi nell’Esagono, e dato che la versione attuale anche in Italia continua ad essere un best seller (è stata tre volte la più venduta elettrica degli ultimi mesi) al pubblico dello Stivale crediamo possano interessare come riferimento.

La vettura costruita a Flins in versione R110 oltralpe si potrà acquistare a partire da €23.900 (se si calcola il prezzo esclusa batteria a noleggio) e da €32.000 (per chi acquisterà la batteria). La clientela francese può già fare il confronto col prezzo virtualmente identico della vecchia Zoe R90, ma anche con la arci-rivale Peugeot e-208, che in allestimento base Active ha un listino che partirà da €32.100, mentre quello della Opel Corsa-e partirà più in basso: da €29.900.

Per Zoe saranno disponibili tre livelli di finitura: Life, Zen e Intens, con due motorizzazioni, R110 e R135. La piccola serie di esordio Edition One particolarmente ricca di accessori sarà venduta solo con motorizzazione R135 (a partire da €31.500). Più che i motori elettrici in dotazione a far gola dovrebbe essere però l’efficienza del nuovo pacco batterie da 52 kWh.

Si tratterà al momento di raggiungere le concessionarie della migliore offerta di autonomia disponibile nel segmento delle citycar elettriche: 395 chilometri secondo il ciclo WLTP. Le due rivali dirette basate sulla piattaforma e-CMP annunciano rispettivamente 330 la Opel Corsa-e e 340 la Peugeot e-208.

La nuova Zoe R110, che è il nuovo livello di inizio essendo sparita la R90, costerà in Francia in versione R110 Life circa €100 meno della precedente R90 Life per chi noleggia la batteria (a partire da €44 al mese per i contratti con minori percorrenze annue) e circa €900 meno per chi preferirà acquistare la batteria (che costa €8.100), attualmente circa il 20% della clientela totale.

Il prezzo oscilla nel confronto tra R110 Zen (listino da €25.900) e R90 Zen, che costerà €400 in più con noleggio batteria ma circa €400 in meno per chi acquista batteria compresa € de moins (avec batterie), considerando che il nuovo allestimento sarà più ricco del precedente, inclusi sistemi di assistenza alla guida, oltre a cerchi da 16″.

La dotazione più completa, quella della R110 Intens (listino da €27.900) sarà più cara della precedente di €500 con batteria inclusa e di €1.300 per chi la noleggerà, ma con in più tra l’altro assistenza al parcheggio, controllo dell’angolo morto, e anche navigatore integrato nel dispositivo infotainment Easy Link da 7″.

La pubblicazione dei prezzi della Renault Zoe 2 ha riguardato anche i caricatori imbarcati. L’apprezzato Cameleon 2 da 22 kW resterà la base di serie. A chi ha già in mente di utilizzare, specie nei viaggi più lunghi, le colonnine fast, potrà interessare l’eventualità di ordinare la vettura con l’opzione Combo 2 da 50 kW: al prezzo (prezzo, lo ricordiamo, per il mercato francese) di €1.000 aggiuntivi.


Credito foto di apertura: Frithjof OHM/Frithjof Ohm INCL. Pretzsc via ufficio stampa Groupe Renault