Italia: auto elettriche più vendute – luglio 2021

1. Fiat 500e (883); 2. Renault Twingo (629); Volkswagen E-Up! (374)

A luglio sono state immatricolate, secondo i dati UNRAE pubblicati oggi, 5.096 auto elettriche pure. Rispetto allo scorso mese di giugno la quota sul mercato del nuovo che era al 4,7% è leggermente scesa al 4,6%, mentre quella che comprende il periodo dal 1 gennaio al 31 luglio va al 3,8%. Se a giugno elettriche al 100% e ibride ricaricabili avevano visto prevalere le seconde solo per poche decine di unità consegnate, nel caso di luglio il divario è invece aumentato: sono state immatricolate 6.272 ibride plug-in, con una quota del 5,6% (su sette mesi del 4,4%). Le ibride convenzionali hanno avuto una quota del 29,4% grazie a 32.736 consegne e una fetta annuale del 27,6%. Qui Panda continua a essere la più venduta (5.682 a luglio e 52.140 nel 2021 finora), mentre è interessante notare come la leader delle ibride ricaricabili, Jeep Compass, con 1.062 pezzi inizi perfino a intravedere a distanza la “cugina” diesel, che a luglio è stata immatricolata in 1.672 unità, prima tra le auto con questa alimentazione. Dietro a Compass, prima anche su base annua, c’è Renegade (a luglio 603 consegne) e a chiudere la Top3 mensile Volvo XC40 (405).

(Credito grafico: AUTO21; fonte dati UNRAE)

Passando alla graduatoria delle elettriche pure, siamo di fronte a un altro successo mensile per la 500 elettrica, che quest’anno è stata leader in ogni mese tranne marzo e giugno, quelli di massimo sforzo di chiusura trimestre per Tesla. Le 883 vetture costruite a Mirafiori vendute rappresentano il settimo miglior risultato di sempre in Italia, tutt’altro che un cattivo dato con l’estate ormai in fase avanzata, ma ben lontano dal miglior mese 2021 per la citycar elettrica torinese, un risultato che si riferisce alle 1.062 unità immatricolate lo scorso mese di aprile, mentre il record assoluto del 2021 per ora resta in mano a Tesla che a marzo aveva immatricolato ben 1.363 Model 3. Ma, come già avvenuto in altri periodi, dopo il massimo sforzo anche a luglio Tesla è sparita dalla Top10 mensile pur restando al quarto posto su base annuale. Così in zona podio dietro alla 500 elettrica troviamo a quota 629 Renault Twingo e a 374 pezzi Volkswagen E-Up!. Poco fuori dalla Top3 a 348 unità si trova Smart Fortwo e a 309 Volkswagen ID3. Il mese così così della Smart elettrica ha anche consentito al modello Fiat di allungare nella classifica che include il periodo gennaio-luglio: sono 5.990 le 500 elettriche consegnate finora mentre con 3.928 unità il modello Smart viene avvicinato dalla Twingo che è a 3.756. In totale le elettriche pure accolte dalle strade e dai garage italiani sono fin qui 35.484, contro 44.218 ibride plug-in.

Credito grafico di apertura: AUTO21; fonte dati UNRAE