10 articoli da non perdere su auto elettriche, mobilità, innovazione: la settimana 5 -12 gennaio 2019

CINQUE ARTICOLI CHE CI È PIACIUTO SCRIVERE QUESTA SETTIMANA

I conti 2019 dei marchi premium tedeschi, in bilico tra parole e fatti
(11 gennaio)
Grazie al contesto europeo e a quello cinese Mercedes, BMW ed Audi festeggiano; a dispetto di quote ancora piccole per i modelli elettrici il 2019 ha tratti da “canto del cigno” dello status quo

Da Pechino a Berlino: la startup InfraDianba rilancia le batterie a cambio rapido
(10 gennaio)
In autunno potrebbero entrare in servizio nella capitale tedesca i primi taxi elettrici con batterie sostituibili in 3 minuti. E dietro si intravede il gruppo BAIC, grande azionista Daimler

Tre milioni di colonnine entro il 2030, se non si vuole mettere a rischio il right-to-plug”
(8 gennaio)
Un report della organizzazione ambientalista Transport & Environment mette in guardia da un futuro in cui il successo dell’auto elettrica contrasti col right-to-plug per tutti gli europei

L’auto del CES 2020 che fa più parlare non è stata presentata da una casa auto
(7 gennaio)
In questa edizione il primo concept Sony, Vision-S, coi suoi 33 sensori CMOS e laser ha fatto più scalpore delle 33 scaglie del concept Mercedes-Benz AVTR ispirato dal film di James Cameron

Akyo Toyoda ha sorpreso anche il pubblico blasé di Las Vegas col sogno di Woven City
(7 gennaio)
Il grande e inaspettato sogno maturato dal numero uno Toyota non è un’auto, un robot o un drone, ma una città disegnata da un’archistar per 2.000 persone alle pendici del monte Fuji

CINQUE ARTICOLI CHE CI È PIACIUTO LEGGERE QUESTA SETTIMANA
Sul quotidiano finanziario Handelsblatt Stefan Menzel ha firmato una colonna che sollecita le case auto a non esporsi a un’altra crisi di credibilità sulle emissioni reali riproponendo nel settore delle ibride plug-in lo scarto tra realtà e numeri sulla carta dei diesel, per il rischio che i clienti non tengano le batterie cariche: “per questa ragione l’industria dovrebbe, nel suo interesse, assicurarsi che le ibride viaggino regolarmente in modalità elettrica. Tecnicamente i costruttori possono installare i dispositivi appropriati nei veicoli. Devono solo volerlo“. (credito foto: Agniezka Doroszewicz/Continental Productions via Citroen Communication)

Robotaxis will be available as soon as 2022, self-driving tech supplier Mobileye CEO says
(CNBC)
“Robotaxi is not that far away. We are targeting early 2022,” Mobileye CEO Amnon Shashua told CNBC

Der Autoindustrie droht die nächste Glaubwürdigkeitskrise bei Plug-in-Hybriden
(Handelsblatt)
Bei Hybrid-Autos zeichnet sich eine Kluft zwischen Prüfstands- und Straßenwerten ab. Die Industrie sollte dafür sorgen, dass sie regelmäßig im E-Modus fahren

SK Innovation plans second EV battery plant in U.S., expansion in Hungary”
(Reuters)
SK Innovation plans to build a second electric vehicle battery plant in the United States and is considering expanding another factory in Hungary to meet soaring demand for EV cells, its chief executive told Reuters

BMW prépare une Serie 3 entièrement électrique”
(Autoplus)
La marque à l’hélice prépare visiblement l’arrivée d’une Serie 3 dépourvu de moteur thermique

Jaguar I-Pace 2020 long-term review
(Autocar)
Will an extended time at the wheel and newer EV rivals dilute the appeal of Jaguar’s first electric car? We have five months to find out…


Credito foto di apertura: sito web Sony Corp.