Francia: auto elettriche più vendute – aprile 2022

1. Fiat 500 elettrica (1.737); 2. Dacia Spring (1.568); 3. Peugeot E-208 (1.375)

In un mercato automobilistico in forte calo, i veicoli elettrificati in Francia ritornano a comportarsi meglio degli altri segmenti: nel mese di aprile hanno rappresentato oltre il 40% delle nuove immatricolazioni di veicoli. Se le vendite di auto nuove hanno subito una nuova battuta d’arresto ad aprile con solo 108.723 immatricolazioni secondo i dati forniti dalla CCFA, per un calo del 22,6% rispetto ad aprile 2021 le elettrificate BEV e PHEV sono cresciute dell’11% su base annua a un totale di 23.984, con una quota del 17,6% sul mercato del nuovo. Da parte loro le vendite di auto a benzina e diesel rappresentano ormai solo il 37% e il 16% del cumulato. Quasi 22.000 sono state le auto ibride non ricaricabili vendute, più di una vendita su cinque: una quota di mercato che sfiora il 30% se si aggiungono le oltre 10.000 auto ibride plug-in vendute nel periodo. Per quanto riguarda l’auto al 100% elettrica, il mese di aprile si è chiuso con 12.692 nuovi esemplari venduti, una quota dell’11,7% del mercato del nuovo e il 33% in più rispetto al mese precedente.

Quanto al podio delle vendite delle elettriche pure, si è ripetuto ad aprile il mese trionfale per Fiat 500 elettrica, che già nei mesi passati era stata accolta bene dalla clientela dell’Esagono. Ne sono state vendute 1.737 esemplari, poco meno del totale con cui la piccola elettrica di Mirafiori è stata leader anche in Germania. La crescita sul mercato è stata del 107,3% s base annua. Al secondo posto Dacia Spring con 1.568 immatricolazioni davanti a Peugeot E-208 venduta a 1.375 clienti. A chiudere la Top5 due Renault: Zoe (1.052) e Twingo (948). Interessante considerare che Tesla come spesso avviene nel primo mese di un trimestre ha fatto poche consegne, con appena Tesla Model 3 immatricolate, ad esempio. Così nella classifica cumulata del primo quadrimestre del 2022 la citycar elettrica Dacia coglie l’occasione per scalare a 6.521 esemplari venduti finora, ormai a poche decine di unità dalla Tesla che finora ha consegnato 6.646 pezzi in Francia nello stesso periodo. Qualche spunto interessante anche dal settore delle ibride ricaricabili, che hanno totalizzato 10.266 unità: il podio è tutto fatto di SUV, con leader Peugeot 3008 (1.037) e MG EHS seconda (696) davanti a Citroen C5 Aircross (478) a segnalare che nei mercati europei anche più sofisticati esistono spazi per il gradimento di veicoli elettrificati cinesi come appunto quello costruito a Shanghai con il noto marchio inglese rilevato dopo il fallimento della casa.

Credito grafico: AUTO21; fonte dati: AVERE-France