Top3: Cina – auto elettriche più vendute – agosto 2019

1. Baojun E- Series (8.689); 2. BAIC EU-Series (7.589); 3. BAIC EX-Series (6.568)

Le vendite di veicoli elettrici ormai in Cina faticano ad andare controcorrente rispetto alla frenata del mercato auto nel suo complesso, e anche ad agosto sono scese, come già a luglio. Si tratta del primo calo bimestrale registrato per la categoria in oltre due anni. Secondo report di analisti di settore potrebbe essere stato il punto di caduta minimo da cui risalire. Intanto però sono stati solo 85.000 i NEV (new energy vehicles) venduti ad agosto, un calo del 15,8% su base annua e peggio di quanto riscontrato a luglio quando le 80.000 vendute avevano rappresentato un calo del 4,7% anno su anno, peraltro con le elettriche pure ancora in positivo e le ibride plug-in responsabili della media negativa per le auto con la presa. Ad agosto anche per le elettriche pure c’è stato un insolito ed inaspettato calo (6%) rispetto al 41,3% che ha trascinato in basso il settore relativo alle ibride ricaricabili. 69.000 le elettriche pure immatricolate ad agosto contro appena 16.000. Luglio ed agosto secondo gli esperti dovrebbero aver esaurito gli effetti negativi della fine della maggior parte degli incentivi collocata a fine giugno.

La fine degli incentivi ha avuto un suo ruolo nell’incoronare la regina del mese di agosto. Sono stati archiviati per le citycar che non superano la soglia minima di autonomia di 250 chilometri. Baojun E-Series, un piccolo modello realizzato da una joint venture di SAIC e General Motors invece dopo mesi di fortune alterne grazie alla batteria da 24 kWh di capacità rientrava ancora tra i pochi veicoli supportabili da incentivi e questo si è tradotto nel primo posto sul podio delle vendite con 8.698 consegne; non guasta neppure che il modello, del quale prima della guerra dei dazi si rumoreggiava che GM fosse interessata a vendere anche fuori dalla Cina, che il prezzo medio sia competitivo: 93.900 yuan (circa $14.700). BAIC con due modelli sul podio ha preceduto per immatricolazioni il tradizionale gruppo rivale BYD sorprendentemente fuori dal podio e con la migliore elettrica solo quarta. Da segnalare che continua il gradimento per la GAC Aion S, quinta auto più venduta malgrado sia più sofisticata e costosa per tecnologia ed autonomia, tanto che in patria non manca chi la vede come una rivale persino per la Tesla Model 3.


FONTE DATI : CCAM