3 nuove auto elettriche e 5 nuovi modelli e-Power per Nissan entro l’anno 2022

Sarà proprio il mercato giapponese apripista della Nissan Intelligent Mobility, nell’ambito del piano a medio termine del marchio dell’elettrica più venduta

A circa un mese di distanza dalla presentazione del suo piano strategico Nissan M.O.V.E. to 2022, la casa giapponese precisa i dettagli che dovranno portarla all’obiettivo di un milione di auto elettrificate vendute entro il 2022, facendone la leader assoluta di questo settore, così come nella guida autonoma e nei servizi di mobilità.

In Giappone, dove ha da poco venduto la sua 100.000ima Leaf, lancerà entro l’anno fiscale 2022 tre nuovi veicoli elettrici e cinque nuovi modelli e-Power, provvisti della tecnologia ibrida seriale che sul mercato casalingo è stata un clamoroso successo, a partire dalla piccola Note.

La crescita non passerà solo dal prodotto: fondamentale sarà l’esperienza del cliente. La Nissan Intelligent Mobility prevederà una presenza più forte anche nelle concessionarie tramite lo sviluppo di un nuovo format, incentrato sugli spazi dedicati alla clientela.

Nissan costruirà nuovi punti vendita senza appuntamento (walk-in) e nuovi store concepiti per esaltare la brand experience; ha spiegato nella nota stampa il top manager Asako Hoshino “I nuovi format commerciali e la digitalizzazione ci permetteranno di personalizzare la comunicazione con i clienti. Miglioreremo la soddisfazione del cliente garantendo servizi all’insegna della qualità”.

Oltre alla cura dell’esperienza del cliente Nissan sta inoltre ampliando i servizi di car sharing, capitalizzando i risultati positivi del proprio programma mobi. La rete di car sharing sarà ampliata passando da 30 a 500 stazioni giapponesi entro la fine dell’anno fiscale 2018.

Come la casa di Yokohama, anche la marca premium Infiniti sta accelerando sulla disponibilità di modelli elettrici. Nei giorni scorsi il suo presidente Roland Krueger ha confermato che l’espansione passerà in particolare dalla Cina, dove intende arrivare a triplicare le vendite nei prossimi cinque anni.

Per tagliare il traguardo delle 150.000 Infiniti vendute, oltre che su una gamma generosa con proposte SUV e crossover, il marchio punta alla disponibilità di batterie di trazione sui suoi modelli. Dal 2021, ovunque nello schieramento Infiniti il cliente potrà trovare una nativa elettrica o una versione e-Power. Nel 2025 saranno elettrificate metà delle auto vendute globalmente.


credito foto di apertura: ufficio stampa Nissan Italia