Dal 2020 sarà prodotta a Saragozza la prima Opel al 100% elettrica

L’esclusiva della produzione delle nuove Corsa sarà spagnola e, dopo l’avvio delle linee nel 2019, l’anno seguente toccherà alla versione a batteria

L’amministratore delegato Opel Michael Lohscheller (al centro nella foto) oggi ha annunciato che la fabbricazione delle nuova generazione Corsa sarà concentrata nella sola Spagna a partire dal 2019.

La linea di produzione di Saragozza, dove la piccola della casa del lampo nascerà, sarà anche incaricata della variante elettrica della “sub-compatta”.

Pertanto entro il 2020, quando il lancio è previsto, lo stabilimento spagnolo diventerà il primo impianto europeo del gruppo PSA a sfornare un modello col marchio Opel/Vauxhall al 100% elettrico.

Questo è un importante passo avanti per lo stabilimento di Saragozza e segna l’inizio di una nuova era“, ha dichiarato nella nota stampa Lohscheller.

Un importante prerequisito per gli investimenti futuri è l’accordo sindacale che è stato concluso alla fine di gennaio e firmato il 13 febbraio. Ciò consente all’impianto di aumentare significativamente la propria competitività, consentendo ulteriori investimenti nel sito di produzione.

Questo risultato è significativo e mostra la fiducia reciproca e la fiducia di tutte le parti interessate. Saragozza continuerà a svolgere un ruolo importante nell’impronta industriale del Groupe PSA“, ha aggiunto Lohscheller.

La Corsa sarà uno dei quattro modelli elettrificati nel portafoglio Opel/Vauxhall entro il 2020. Secondo il piano strategico PACE!, tutti i modelli di autovetture europee Opel/Vauxhall avranno una versione elettrificata entro il 2024.

Lo stabilimento di Saragozza iniziò a costruire la Opel Corsa nel 1982. Da allora sono stati costruiti nello stabilimento quasi tredici milioni di auto, più di dieci milioni di unità del bestseller Corsa.

Il gruppo transalpino sta inoltre costruendo Opel Mokka X, Opel Crossland X e Citroën C3 Aircross nello stabilimento. Con questo investimento aggiuntivo di PSA in Spagna, la società conferma il proprio impegno e rafforza la propria posizione di leader regionale con una produzione totale di 876.672 veicoli nel 2017.


Credito foto di apertura: ufficio stampa internazionale gruppo PSA