A Roma Nissan Italia propone in condivisione gli E-NV200 mediante l’app Glide

Crescono le possibilità di noleggiare furgoni elettrici per necessità brevi o brevissime nella capitale, con tre concessionarie Nissan già a disposizione della clientela romana

A partire da oggi i cittadini ed artigiani e piccole imprese romane avranno a disposizione un nuovo servizio Nissan col quale noleggiare dallo smartphone presso le concessionarie della casa nipponica un veicolo commerciale al 100% elettrico.

Nissan Italia lancia l’iniziativa dell’E-Van Sharing in collaborazione con la propria rete delle concessionarie nell’area romana (le prime ad aderire sono state: Mirauto, Numero Sette, Roscini Veicoli Industriali).

Consegnare merci o trasportare carichi ingombranti all’interno della città con un veicolo elettrico e condiviso è un passo avanti nell’aiutare i centri urbani a gestire i livelli elevati di inquinamento atmosferico, a maggior ragione se si tratta di periodi brevi nei quali si potrebbe essere tentati di risparmiare facendosi prestare un vecchio e ansimante furgone diesel da un amico o un parente.

Invece, per noleggiare un furgone elettrico Nissan E-NV200 per il periodo necessario al trasporto e alla consegna delle merci in centro città, occorre solo registrarsi all’app Glide gestita dalla startup RCI Mobility (che fa capo all’alleanza franco-giapponese) per prenotare il veicolo presso la sede prescelta e pagare al termine dell’utilizzo.

Ovviamente a questo punto (abbiamo iniziato a scrivere un sabato) ritenevamo opportuno indicare anche i prezzi del servizio Nissan. Quando ci siamo registrati su Glide abbiamo però ricevuto immediata conferma che occorre attendere un periodo fino a 48 ore perché la patente fornita sia convalidata e sia consentito di vedere e prenotare i veicoli. In poche parole: se volete prenotare un furgone elettrico con Glide a Roma tenete conto che conviene farlo con 48 ore di anticipo, almeno la prima volta, per stare tranquilli.A Roma Nissan Italia propone in condivisione gli E-NV200 mediante l'app Glide

Alle otto del lunedì mattina (3 dicembre) abbiamo ricevuto conferma ed abbiamo provato a prenotare un van elettrico per il giorno del compleanno di chi scrive, 2 gennaio. Ritirandolo alle 16.00 e riconsegnandolo dopo 24 ore spenderemmo €110,00. Prenotarlo per brevi periodi costa comunque un minimo di €55, che sia per un’ora, per due o per tre.

A titolo di confronto dei prezzi possiamo ricordare che a Firenze, ovvero dove ci troviamo mentre scriviamo, un analogo servizio in funzione della società Adduma Car, che permette di scegliere tra Renault Kangoo Z.E., lo stesso Nissan E-NV200, Peugeot Partner e Citroen Berlingo adotta come tariffario per un’ora €13,20, per due €19,80 e per otto ore di noleggio €60,00.

Nella stessa Roma ci sarebbe anche un altro concorrente col quale confrontare i prezzi del servizio Nissan, visto che propone anche il noleggio dell’E-NV200, ma non è detto che sia facile valutarne rapidamente la convenienza, visto che Roma Mobilità adotta una miscela di costi orari e chilometrici e quindi la convenienza dipende anche da quanta strada si deve percorrere. A questo prezzo spot va aggiunto l’abbonamento annuale, che per i privati il primo anno è di €40 e dal secondo €120.


Credito foto di apertura: ufficio stampa Nissan Italia