Francia: auto elettriche più vendute – febbraio 2021

1. Peugeot E-208 (1.484); 2. Tesla Model 3 (1.168); 3. Renault Zoe (1.074)

Per il secondo mese consecutivo Peugeot E-208 è stata la vettura al 100% elettrica più venduta in Francia: con 1.484 immatricolazioni ha anche superato la quota raggiunta a gennaio. Al secondo posto Tesla Model 3 (1.168) e per la prima volta da tempo immemorabile Renault Zoe non è prima o seconda ma chiude a 1.074 un podio di un mese che ha visto le vendite di elettriche pure calare dell’11%, certamente coi contraccolpi delle settimane di lockdown. Il calo delle immatricolazioni del nuovo nel complesso sono state invece del 21%. In totale i veicoli passeggeri elettrici puri sono usciti dalle concessionarie in 8.425 unità, mentre i furgoni spinti da batteria di trazione sono stati 735, con una lieve crescita del 3%. Da notare che nella Top5 francese delle elettriche pure si è inserita ancora la Fiat 500: della vettura prodotta a Mirafiori sono state consegnate 645 unità (ovvero più delle 583 vendute in Italia) contro 810 della rivale Renault Twingo ZE.

Come nei mesi passati continuano a dimostrare buona salute le ibride plug-in, che hanno superato il totale delle elettriche al 100%: 9.097 quelle immatricolate nell’Esagono a febbraio, con una variazione percentuale annua del 134%. Come tra i BEV anche nel segmento PHEV a essere protagonista è stato un modello del leone: della 3008 con la presa sono state vendute 1.104 unità superando le Renault Captur che hanno trovato 817 nuovi clienti. Se si misura insieme il mercato transalpino delle auto con la presa si ottiene un totale di 18.247 unità, con una variazione rispetto allo stesso mese 2020 del 30%. Il parco circolante di auto elettriche pure che era arrivato a fine dicembre dello scorso anno a 388.000 unità nel frattempo è salito a 338.000 e contando anche le vetture ibride plug-in le auto sulle strade francesi che possono circolare in parte o in permanenza senza emissioni allo scarico sono ormai più di mezzo milione.

Credito grafico: AUTO21, fonte dati AVERE-France