Francia: auto elettriche più vendute -gennaio 2021

1. Peugeot E-208 (1.346); 2. Renault Zoe (1.013); 3. Kia E-Niro (748)

Da quando AUTO21 pubblica i dati di vendite mensili di auto elettriche in alcuni dei mercati più significativi, il caso della Francia era sempre quello più scontato: prima delle vendite Renault Zoe e solo la possibilità di giocarsi le altre posizione del podio per le rivali. Soltanto in mezzo alla prima ondata della pandemia la scorsa primavera era stato diverso: quando ad aprile 2020 Peugeot E-208 era riuscita a concludere il mese al comando. Questo è successo di nuovo a gennaio 2021, ma stavolta il mercato era molto meno anomalo, anche se lontano dalla normalità, con settimane di lockdown attive nell’Esagono. Così dalle circa 6.000 immatricolazioni di dicembre Zoe è scesa al secondo posto a 1.013 mentre l’elettrica del leone a 1.346 consegne si è assicurata una quota del 21% del mercato. Terzo gradino del podio per la Kia E-Niro (478) davanti alla cugina Hyundai Kona (475). Da notare che a chiudere la Top5 è stata la Fiat 500 elettrica (382 immatricolate) che ha venduto 12 unità più della rivale di segmento Renault Twingo ZE. Solo decima la Volkswagen ID3 (142 pezzi) e fuori dalla Top10 le Tesla.

In totale le elettriche vendute a gennaio sono state 6.471, il 9,8% di un mercato in calo del 6% su base annua: valori più vicini al mercato italiano (poco sotto i 4.000) che a quello tedesco (circa 16.000), mentre a dicembre Oltralpe si era arrivati a circa 20.000 immatricolazioni di elettriche pure. Il confronto col gennaio 2020 è negativo, con un arretramento del 41% per le elettriche pure, che si ridimensiona al -35% se si considerano anche le auto ibride plug-in. Questo settore che ha occupato a gennaio una fetta del 5,1% del mercato del nuovo ha continuato la crescita con 8.220 consegne, in crescita del 115% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Bene tutte le francesi in questo campo con primo posto alla Peugeot 3008 (1.413 e +60% di variazione annua percentuale) davanti a Renault Captur (756) e Citroën C5 Aircross (570).

Credito grafico: AUTO21, fonte dati Avere-France