Cina: Top3 auto elettriche più vendute – ottobre 2020

1. SGMW HongGuang Mini (20.631); 2. Tesla Model 3 (12.142); Great Wall ORA R1 (6.269)

I dati dell’associazione datoriale CPCA hanno indicato oggi la continuazione ad ottobre del buon momento per il mercato auto in Cina, in particolare per i NEV, i veicoli con la presa o fuel cell che hanno ottenuto circa 134.000 imatricolazioni, una variazione percentuale del 112% rispetto allo stesso mese del 2019 e del 21% rispetto a settembre. Modello più venduto si è confermato la minicar Hongguang Mini costruita dal consorzio SGMW (SAIC/General Motors/Wuling) con 20.631 consegne davanti alla Tesla Model 3 made in Shanghai (12.143) e alla cittadina Ora R1 costruita dal gruppo Great Wall Motor (6.269). Secondo le notizie locali SGMW avrebbe ormai deciso di assecondare il favore del pubblico per questa elettrica poco più ambiziosa di un quadriciclo pesante portandola dalle 25000 unità al mese prodotte attualmente a 30.000 pezzi a novembre e a dicembre a 33.000, anche grazie a miglioramento alla catena della logistica che collega la ferrovia alla fabbrica di Guangxi. I dati di ottobre lasciano Tesla Model 3 al vertice delle vendite dopo dieci mesi, con 92.051. Là dovrebbe restare visto che la seconda, ormai la Hongguang MINI ha raggiunto 44.276 consegne. Al terzo posto c’è la Aion S prodotta da GAC Motor con 35.145 immatricolazioni. Seguono a breve distanza la migliore BYD, New Qin EV (33.425) e Great Wall ORA R1 (27.301). Al settimo posto del ranking annuale risulta dai dati CPCA il SUV elettrico ES6 prodotto dalla startup oggi beniamina della borsa NIO (23.066). I risultati di ottobre hanno visto il consorzio SGMW primeggiare anche tra le marche, con 29.711 consegne, il 22% meglio di settembre. BYD si è piazzata seconda con 22.395 immatricolazioni precedendo SAIC, che a quota 12.785 unità ha scavalcato Tesla di circa 500 lunghezze.

FONTE DATI : CPCA