Germania: Top3 auto elettriche più vendute – settembre 2020

1. Renault Zoe (3.603); 2. Tesla Model 3 (2.776); 3. Volkswagen ID3 (1.771)

Ancora record di immatricolazioni per le elettriche in Germania a settembre in quello che si annuncia come un mese da ricordare negli annali. Secondo i dati dell’agenzia federale della motorizzazione KBA è stato raggiunto un totale di 21.188 nuove elettriche al 100%; si tratta di 5.112 più di quelle che erano state consegnate il mese precedente e se si considerano complessivamente elettriche pure e ibride ricaricabili, la quota sul mercato del nuovo è salita ad un impressionante 15%. Cosa significhi per uno dei grandi mercati globali dell’auto lo si può capire meglio non paragonandola alla quota attuale in Italia o a quella di un mercato particolare come quello leader della Norvegia, ma a un grande stato come la California, tradizionalmente favorevole alla sostenibilità, che oggi arriva a una quota del 6%. La variazione percentuale delle immatricolazioni del mese di settembre su base annua è stata del 260,3%, mentre del 185,2% è stata la crescita rispetto al 2019 delle ibride e del 463,5% quella delle ibride plug-in. Queste ultime hanno sfiorato il totale delle elettriche pure fermandosi a 20.127 consegne, peraltro un segnale di salute dopo che nei mesi estivi i PHEV aveva preceduto i BEV. La quota esatta delle elettriche a settembre è stata dell’8% dal 6,4% che aveva ad agosto. Quella delle ibride ricaricabili del 7,6%, mentre le ibride nel complesso hanno superato il 20%.

Quanto al podio di settembre, ancora un posto da leader per la compatta elettrica Zoe con 3.603 unità consegnate che sono un nuovo primato mensile per il mercato tedesco, davanti a Tesla Model 3 (2.776). Settembre con l’inizio delle prime consegne delle ID3 First Edition è stato un mese storico per la rete Volkswagen, che ha occupato il terzo posto: 1.771 consegne. Renault resta prima nella classifica 2020 con 15.730 davanti all’altra Volkswagen elettrica protagonista del 2020, la E-Golf le cui 12.545 consegne però sono destinate a non poterla mettere in competizione con la vettura francese, visto il ramp-up della nuova elettrica costruita a Zwickau. Così a lottare fino alla fine con Zoe resta forse solo Model 3, arrivata a 10.121 immatricolazioni 2020. In totale sono state 98.369 le elettriche pure che hanno trovato nuovi clienti tra gennaio e settembre. Un ritmo che sta accelerando dopo la crisi sanitaria e che ha indotto nella presentazione dell’ultimo “Electromobility Report 2020” il centro studi Center of Automotive Management di Bergisch Gladbach ad alzare il bersaglio di immatricolazioni previsto per quest’anno a 300.000 veicoli passeggeri elettrificati rispetto ai 108.600 del 2019. Il punto di svolta epocale che il travagliatissimo 2020 si sta rivelando per il mercato tedesco dei veicoli più sostenibili di certo ha avuto un impulso decisivo a inizio luglio con l’approvazione da parte del governo di Berlino dell’innovation bonus. La differenza è che allo stimolo economico ormai corrisponde un’offerta che è oggi in grado di rispondere al meglio a questo genere di stimoli.

FONTE DATI: KBA