Italia: Top3 auto elettriche più vendute – settembre 2020

1. Tesla Model 3 (880); 2. Renault Zoe (676); 3. Smart Fortwo (461)

Mese da record, quello di settembre per le auto elettriche, in una fase in cui anche il mercato complessivo appare rianimarsi (+9,5%), grazie agli incentivi. Un mese da record per il totale di consegne per i modelli elettrici: 4.089 rispetto ai 1.257 dello stesso mese 2019, con una variazione percentuale positiva del 225,3%. Se si pensava ad un buon mese per le consegne di elettriche nella fase pre-Covid-19 si poteva fare riferimento alle circa 2.000 di gennaio, febbraio. Siamo ben oltre quei livelli, con una quota sul nuovo del 2,6% che porta quella del 2020 all’1,8%. Nei primi dieci mesi dell’anno sono state immatricolate 17.549 elettriche pure, con una crescita su base annua del 127,6%.

Nel mese di settembre le consegne di Tesla Model 3 e Renault Zoe sono state da record assoluto per il mercato italiano, superando di un balzo il record di immatricolazioni precedente, stabilito a maggio dalla vettura elettrica transalpina (credito grafico: AUTO21, su dati UNRAE)

In questo quadro ad avere più motivi di orgoglio è Tesla, tornata prima dopo un’assenza che durava da giugno e soprattutto leader col record assoluto di consegne italiane con 880 Model 3 arrivate in Italia. Ma anche la seconda del podio Renault Zoe ha ottenuto il suo miglior mese di sempre, con 676 nuovi clienti al volante della vettura costruita a Flins. E alla losanga resta ancora il primo posto nella classifica 2020, con 3.447 pezzi venduti finora. La classifica dello scoppiettante mese di settembre rivela anche il record di immatricolazioni per la Fortwo di Smart (461), oltre a una Nissan Leaf, finora sottotono ma in netta ripresa con 297 pezzi venduti e l’ingresso nella Top5 di Volkswagen ID3. Per la marca di Wolfsburg le 270 full electric immatricolate sono l’anteprima di una futura ondata attesa con curiosità.

In questo quadro così brillante per le elettriche pure non ci può scordare delle ibride. Le ricaricabili non sono riuscite a tenere il ritmo dei BEV, con un totale di 2.874 pezzi venduti, per una quota comunque rispettabile dell’1,8% del mercato del nuovo, che su dieci mesi cala lievemente all’1,3%. A guidare nella classifica parziale del mese scorso due modelli Jeep, Compass (304 pezzi) e Renegade (251), mentre prima su dieci mesi resta ancora Ford Kuga. Le ibride convenzionali infine, che a settembre hanno superato la quota del 20% del mercato, hanno visto ancora la Panda mild hybrid primeggiare, con 6.505 consegne.

FONTE DATI: UNRAE