Dall’elettricità gratis all’app che spinge la guida sostenibile, Volvo vizia la clientela-Recharge

L’app Volvo on Call per smartphone da ora fornirà ai possessori dei modelli ibridi con la presa ogni informazione sugli effetti dei diversi stili di guida in modalità elettrica

Volvo Cars ha già intrapreso passi per far sì che i clienti dei modelli ibridi plug-in usino la tecnologia elettrica nel modo migliore. Ad esempio, visto che in alcuni paesi del Nord Europa c’era stata in passato la tendenza a evitare di ricaricare (anche perché su alcune auto aziendali non c’era rimborso per la spesa alla colonnina!) ha deciso lo scorso anno di offrire un anno di elettricità gratis, una offerta valida attualmente nello stesso mercato italiano.

Nell’ottica della praticità e della comodità questa volta la casa scandinava torna a farsi sentire con una sorta di ‘contapassi’ per le auto elettrificate. Auto che secondo Volvo Cars la clientela globale della marca utilizza in modalità elettrica già per oltre il 40% del tempo di guida.

Questi sono però dati del 2019 e gli svedesi non si accontentano. Così, alla clientela verrà offerta la possibilità di avere maggiori informazioni sul proprio stile di guida in modalità elettrica grazie alla decisione della marca di inserire una serie di nuove funzionalità nell’applicazione Volvo on Call per smartphone in tutti i mercati in cui è attivo il servizio.

“Così come un contapassi aiuta le persone a fare più esercizio fisico, credo che offrendo alle persone maggiori informazioni sui rispettivi stili di guida le si possa indurre a guidare in maniera più sostenibile”, ha dichiarato Björn Annwall, responsabile dell’area EMEA di Volvo Cars.“Consideriamo i modelli ibridi plug-in alla stregua di ‘auto elettriche part-time’ in grado di favorire cambiamenti nei comportamenti delle persone e contribuire a gettare le basi per una transizione verso auto elettriche al 100%”.

Con l’aggiunta di nuove funzionalità Volvo Cars punta a incoraggiare i possessori dei modelli ibridi plug-in a ricaricare le batterie e guidare il modalità esclusivamente elettrica il più possibile e, più in generale, a stimolare l’interesse per i vantaggi offerti dalle vetture elettriche e dalla mobilità sostenibile.

L’app Volvo on Call grazie ai nuovi aggiornamenti consentirà ai guidatori di visualizzare diversi parametri, fra cui la distanza percorsa in modalità esclusivamente elettrica e il consumo di elettricità e di carburante. Verso fine 2020 il servizio offrirà anche la possibilità di vedere l’impatto sull’ambiente e quello economico.

Il primo aspetto mettendo in relazione stile di guida e impronta di carbonio complessiva, il secondo visualizzando una stima del risparmio sui costi di carburante realizzato grazie alla guida in modalità solo elettrica.

“Desideriamo che la app Volvo On Call semplifichi la vita agli utilizzatori creando un’esperienza d’uso più personalizzata”, ha spiegato Ödgärd Andersson, il Chief Digital Officer svedese. “Con il graduale aumento dell’interconnessione della vettura, aumenta anche il potenziale dell’applicazione, che nel tempo vogliamo diventi parte integrante dell’esperienza Volvo tanto quanto l’automobile stessa”.

Agli automobilisti utenti di modelli Volvo Recharge che hanno diritto al rimborso della carica elettrica consumata in base all’offerta lanciata lo scorso anno da Volvo Cars, la piattaforma potrà anche fornire informazioni dettagliate in merito al processo di rimborso.

Le nuove funzionalità di Volvo on Call sono disponibili per tutti i modelli Volvo ibridi plug-in basati sulle piattaforme SPA e CMA e venduti dopo il 2015 nei 47 Paesi in cui è attivo il servizio.

Credito foto di apertura: ufficio stampa Volvo Car Italia