Top3: USA – le auto elettriche più vendute – luglio 2019

1. Tesla Model 3 (13.450); 2. Tesla Model X (1.225); 3. Chevrolet Bolt (985)

Le stime di insideEVs.com per luglio indicano un totale di 27.470 veicoli con la presa venduti negli Stati Uniti. Si tratta di una marcia indietro rispetto al mese di giugno (37.818), nel quale si era sentito l’effetto-Tesla, ovvero l’abituale impegno di fine trimestre della casa californiana per presentare buone cifre delle consegne ad investitori ed analisti. Questa volta però il totale delle stime di veicoli plug-in immatricolati non è riuscito a migliorare neppure i risultati su base annua: ovvero rispetto alle 29.598 consegnate nel luglio 2018 il mercato del nuovo delle auto elettrificate ha fatto un passo indietro. Non un fatto marginale, perché era dalla metà del 2015 che mese dopo mese il mercato americano dei veicoli elettrici riusciva a mettere a segno una crescita percentuale positiva su base annua.

La quota di luglio secondo le stime della testata americana è stata suddivisa tra 20.632 elettriche pure e 6.838 ibride ricaricabili. Tesla come sempre fa la parte del leone con oltre la metà del mercato e un totale stimato di 15.650 veicoli, tra i quali come è prassi guidava il podio delle vendite Model 3 con 13.450 consegne. Il SUV Model X è riuscito ancora a superare il migliaio di unità, mentre appena al di sotto di quella barriera c’erano, divise da una decina di immatricolazioni, Chevrolet Bolt e Model S rispettivamente terza e quarta dalla Top5 chiusa dalla Nissan Leaf (938). Toyota con 2.950 Prius Prime è l’incontrastata leader della classifica delle ibride ricaricabili, con la più immediata rivale Honda ferma a circa 800 immatricolazioni della Clarity PHEV.


FONTE STIME: insideEVs.com