Top3: Cina – le auto elettriche più vendute – marzo 2019

1. BAIC EU-Series (12.983); 2. BYD Yuan EV (10.021); 3. BYD e5 (8.083)

Il mese di marzo sul mercato cinese delle auto con la presa ha visto il superamento di quota 110.000 unità vendute: una variazione percentuale positiva del 86% anno su anno, particolarmente significativa confronto al 7% di calo del mercato nel suo complesso. La quota dei veicoli elettrificati sul totale è salita al 5,8%. Il ritmo, secondo gli addetti ai lavori, potrebbe supportare quota due milioni a fine 2019: sarebbe il 60% del totale previsto per il mercato globale.

Come abitudine il podio delle auto elettriche pure è stato appannaggio delle case locali, con la pechinese BAIC che stavolta ha piazzato le sue EU-Series in vetta davanti ai migliori modelli BYD (che era stata la prima nel mese di febbraio) e sfiorando le 11.000 consegne. Ma non è tutto stato come al solito a marzo: anche in Cina si è sentito l’effetto Model 3 e con circa 5.300 consegne Tesla ha avuto il quarto modello full electric più venduto. Una rarità che si tratti di una casa occidentale, ma non così tanto forse a questo punto. Tra le ibride ricaricabili ha ancora primeggiato BYD, ma subito alle spalle dei modelli della casa di Shenzhen c’era la Volkswagen Passat GTE, un altro segnale che il pubblico cinese, quando i marchi occidentali avranno prodotto e prezzi competitivi nel mercato auto a zero o basse emissioni, è più che disposto ad aprire il portafoglio. Intanto prendiamo atto che in attesa della produzione nella nuova Gigafactory di Shanghai per ora la fabbrica di Fremont di fatto ha prodotto per una settimana per accontentare un mese di richiesta cinese.


FONTE DATI: Jose Pontes/EV-Volumes.com