Top3: Francia – le auto elettriche più vendute – marzo 2019

1. Renault Zoe (1.536); 2. Tesla Model S (1.153); 3. Nissan Leaf (453)

Per il secondo mese consecutivo in Francia i manager Renault non hanno potuto, come accadeva loro in passato, attendere i risultati di vendite di auto elettriche sapendo già la risposta. Il tutto grazie, come avrete immaginato, allo sbarco delle nuove Tesla Model 3 che anche a marzo come nel mese di febbraio hanno occupato il secondo posto. Ma soprattutto non sono rimaste a distanza abissale dalla inamovibile leader Zoe: questa volta i totali hanno visto 1.536 immatricolazioni per l’auto francese, mentre la premium californiana ha incamerato 1.153 contratti, con entrambi i modelli molto davanti a Nissan Leaf (453). Per inciso quello Tesla è stato il miglior totale mensile nell’Esagono di un modello full electric che non si chiamasse Zoe.

Gran parte del merito delle 6.136 nuove elettriche pure che hanno fatto il loro ingresso sulle strade francesi va quindi alle Model 3: +14% è stata la crescita anno su anno il mese passato. Il mese porta la quota delle elettriche pure all’1,9% del mercato comlessivo, mentre se si guarda ai modelli elettrificati la quota sale al 2,6%. Proprio come era successo negli Stati Uniti nel 2018, la quota di vendite della Model 3 ha incuriosito addetti ai lavori e pubblico verso le performance anche rispetto alle auto convenzionali. Così sono in tanti ad aver notato che nel segmento della Model 3 se Peugeot 508 resta la favorita con 2.839 consegne davanti a Mercedes Classe C (2.118), la vettura californiana ha sfiorato il podio, con appena 228 immatricolazioni in meno rispetto alla Renault Talisman.

La sfida tra le ibride plug-in anche in Francia come in molti altri mercati europei riguarda il Mitsubishi Outlander PHEV (258 consegne) e Volvo XC60 (223 unità). Tra le ibride ricaricabili nel mercato transalpino tendono a dominare i SUV e crossover, mentre tra le elettriche pure sono le auto a farla da padrone.


FONTE DATI: AVERE-France